Mela Cotogna | Proprietà Nutritive | Marmellata di Mele Cotogne | Contattaci | Links

Passatempi

La Mela Cotogna

Il Frutto

Nella frutta così come nelle piante in genere spesso sono presenti proprietà benefiche e a volte curative che l'uomo conosce ed utilizza da sempre. Nel novero di questi anche la mela cotogna, un frutto dal sapore piacevolmente acidulo conosciuto da tempo immemorabile, che oltre al sapore ed al profumo è bene consumare per le proprietà benefiche che interessano l'apparato digerente e l'intestino. Ma non solo le sostanze contenute nei semi aiutano a prevenire la disidratazione della pelle contrastandone l'invecchiamento e il conseguente insorgere delle temute rughe, insomma portare in tavola questo frutto è anche una ricetta di bellezza.

La mela cotogna, una sorta di strano ibrido tra una pera e una mela, famoso in passato come il frutto simbolo di Venere, appartiene alla famiglia delle Rosacee e alla specie Cydonia Vulgaria.

E' un frutto originario dell'Asia occidentale, e più nello specifico delle regioni attorno al Mar Caspio e della Persia. Di origini antichissime, ma tuttora presente, era già conosciuta circa 4000 anni fa dai Babilonesi, nonché dai Greci e dai Romani che la consumavano fresca accompagnata dal miele, oppure producevano una specie di sidro, che simboleggiava l'amore e la fecondità, la sua presenza all'epoca è testimoniata da alcuni affreschi ritrovati a Pompei che la raffigurano.

Il frutto si presenta dalla forma tonda e piuttosto grossa, il suo colore è giallo o verde chiaro, la buccia è caratterizzata da una leggera peluria che va via via scomparendo con la maturazione, mentre la polpa è compatta e piuttosto dura, il gusto acidulo non favorisce il suo consumo fresco, anzi, viene molto utilizzata in cucina.

A Portata di Mouse

Cresce su alberi di media grandezza, che non superano mai i 4 o 6 metri d'altezza, durante la primavera fioriscono dando sfoggio di fiori bianco rosati, e solo qualche mese più tardi daranno vita ai frutti che matureranno nei mesi di settembre ed ottobre, durante i quali si svolgerà la raccolta che verrà poi usata per i vari scopi culinari, soprattutto per la produzione di marmellata. Essendo inoltre la mela cotogna molto profumata e dall'odore molto persistente, viene sfruttata come profumo per armadi e biancheria.

Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Previsioni del Tempo